Poesie di Serena

Q?

UN GIORNO TI SCRIVERO’

A.

Un giorno anche questo

ti sarà svelato,

ti avevo detto

“ho scritto per te alcune

frasi”, ma non sapevo

se fossi preparato

ed io neppure

così aspettiamo

chissà che un giorno…

… ti arriveranno.

[Serena]

Q?

OGGI SONO QUI

A.

Oggi sono qui,

su questa terra,

come passante,

domani morirò

e nell’amore

e nella fede

rinascerò a nuova vita

per non morire più,

per stare con coloro

che già pace hanno

perché fede avuto.

[Serena]

Q?

SPIRITO

A.

Il mio spirito vola

dove il mare mi chiama

La mia anima fugge

dove il suo profumo mi aspetta

luogo di pace e quiete

con ore serene concrete.

Un’immagine sempre

corre al mio cuore:

il mio mare ed il suo sale;

le mie ali di vento

attraversare l’asfalto

e un lampo.

D’improvviso nuovi: vita e spirito.

[Serena]

Q?

E’ DIFFICILE DIRE ADDIO

A.

Sembra che tutto finisca

e nulla resti di ciò che era.

Pare il deserto

comparire all’improvviso

e lasciare sabbia in bocca

e spine nel cuore.

Eppure tutto resta in noi

e nulla va perduto

i nostri ricordi resteranno nei nostri pensieri

e torneranno nei momenti in cui più

ne avremo il bisogno

verranno a rinfrancarci

e se una lacrima scenderà

dagli occhi lucidi ed arrossati

bagnata sarà, e di sale saprà:

porterà in sé il dolore del distacco,

ma sarà sempre una lacrima d’amore.

[Serena]

Q?

PUOI CREDERE O MENO IN UN DIO

A.

Puoi credere o meno in un Dio,

nell’amore eterno, nella

vita oltre la morte;

puoi credere o meno nell’amore

vero tra due persone;

puoi credere o meno in

tutto ciò di cui non sei sicuro.

Credi però che alla fine

avrai ciò in cui hai creduto:

se avrai creduto nella vita,

avrai la vita; se avrai

creduto nell’amore, avrai

l’amore; se avrai creduto

nell’indefinito, avrai

l’indefinito o il nulla;

scegli tu!

[Serena]